calendario trainatori 2020

Calendario trainatori 2020

È stato concordato di inserire dei turni di primo traino alla domenica per tutti i trainatori allo scopo di garantire maggiori presenze a tutti ed evitare di incorrere in periodo di carenza che, come previsto da regolamento AVUT, scatta dopo 60 giorni di inattività.

In caso di impossibilità nel garantire il proprio turno di primo traino seguiremo la logica che in automatico passa come primo trainatore chi è segnato come secondo turno per quella giornata.

Ovviamente chi deve saltare il proprio turno di calendario dovrà premurarsi di avvisare sia il secondo trainatore che il coordinatore in modo da poter valutare se recuperare un nuovo secondo trainatore se la stagione lo richiede.

il coordinatore trainatori – Marco Tomasini

COMPILAZIONE QTB TRAINI:

La compilazione prevede max 2 righe per pagina, ma si possono registrare traini cumulativi utilizzando una riga soltanto (traini continuativi, che non siano interrotti da stop per rifornimento, cambio pilota trainatore, eccessivo stop di timing tra un traino e l’altro – es. pausa pranzo del trainatore); in questo caso l’orametro iniziale sarà quello del primo volo della serie e quello finale corrisponderà a quello dell’ultimo volo della serie, idem per ora di decollo ed ora di atterraggio.

Per ogni riga compilata bisogna segnare il carburante ad inizio e fine volo, così come per l’olio (o ad inizio del primo volo e alla fine dell’ultimo se trattasi di registrazione cumulativa).

Sotto si riporteranno i nr. dei traini per ogni riga compilata (max due righe per pagina !), così come il numero di atterraggi.
Il tipo volo da segnare, per attività di traino è “Ta”
E’ importante che il trainatore verifichi la presenza di prevolo integrata registrata da pilota certificato nell’apposito spazio, fatta non più di 15 giorni antecedenti alla giornata di attività.